COLIBRI - Command & Control Integrated System Based on Recognition Capabilities

Il Sistema Command & Control Integrated system Based on REcognition Capabilities (COLIBRI) è un sistema integrato di protezione e sorveglianza di infrastrutture critiche: basi militari, depositi munizioni, edifici, porti, aeroporti, stazioni ferroviarie, musei, gasdotti e acquedotti, dighe, piattaforme petrolifere.

Il sistema COLIBRI è modulare e scalabile: attraverso un approccio strutturato che prevede l'analisi preliminare della vulnerabilità e dei rischi del sito, viene definita l'architettura ottimale per la protezione del sito e le tecnologie più adatte.

Il sistema di videosorveglianza integra i seguenti sensori:

  • Video (telecamere day/night, infrarosse, termiche, fish-eye)
  • Sensori RF (radar, sensori di prossimità)
  • Sensori Ottici (laser, barriere IR)
  • Sensori Acustici (sonar, cavi microfonici)
  • Sensori Chimici (gas, fumi)
  • Sensori Chimici (gas, fumi)
  • Sensori ambientali (temperatura, umidità, acqua, fuoco)

Il sistema COLIBRI è composto da tre sottosistemi:

Il sottosistema di Controllo che permette l'utilizzo di sensori di acquisizione fissi o posizionati a bordo di mezzi mobili (veicoli, UAV pilotati da terra)

I sottosistemi Computer e Intelligence che effettuano il monitoraggio, l'elaborazione e la fusione dei dati per la generazione di eventi di allarme

I sottosistemi di Comunicazione e Comando che effettuano lo scambio di messaggistica verso stazioni di comando, attraverso reti wired e wireless (GSM/UMTS, TETRA, Wi-Fi, Digital Mobile Radio DMR)



Piattaforma di Sicurezza Perimetrale Colibri

Protezione di Infrastrutture Militari




Protezione di Infrastrutture Civili

soluzioni